l Serpentone®, ornamento di molte dee della Natura in culture e tempi diversi, è presente in varie espressioni artistiche dell’antico territorio su cui sorge il borgo di Capena. Simbolo della fecondità e della reincarnazione, dell’energia e della forza vitale alla base dei fenomeni naturali, il serpente trova espressione nel caratteristico dolce che racchiude “tesori nascosti” di mandorle, nocciole e cioccolato fondente. Secondo la tradizione, infatti, il serpente è il guardiano delle sorgenti della vita, dell’immortalità e delle ricchezze superiori dello spirito simboleggiate proprio da “tesori nascosti”. 

Come la maggior parte dei nostri dolci da forno, il Serpentone® si accompagna egregiamente a vini fermi da dessert, passiti, rum.

Una ricetta antica…

Ottenuto sin dai tempi antichi con tutti i prodotti delle nostre verdi colline, solo agli inizi del ‘900 venne migliorato con l’aggiunta del cioccolato fondente.

Ingredienti:

La “pelle” è fatta con farina di grano tenero tipo 0, vino bianco, olio extravergine di oliva, zucchero, uova fresche … e gli occhi sono grani di pepe nero.

Il ripieno è di nocciole romane, mandorle, zucchero, cacao in polvere, cioccolato fondente 3% (zucchero, pasta di cacao, burro di cacao, emulsionante lecitina di soia, estratto naturale di vaniglia) e la nostra miscela segreta di aromi naturali.

NON CONTIENE CONSERVANTI e, nella sua scatola integra, si conserva in un luogo fresco ed asciutto e va consumato preferibilmente entro due mesi dalla data di produzione.